Montemonaco

Altre otto demolizioni a S. Pellegrino

Il Comune di Norcia ha ordinato altre otto demolizioni nella frazione di San Pellegrino da eseguire a fine mese. E presto le ruspe entreranno in azione anche nel piccolo centro di San Marco, dove al momento sono due gli edifici da abbattere. La nuova ordinanza firmata dal sindaco Nicola Alemanno per San Pellegrino si va ad aggiungere a un lungo elenco di demolizioni, molte già eseguite, che hanno interessato proprio la frazione più colpita dal sisma, assieme a Castelluccio di Norcia. San Pellegrino era stata fortemente danneggiata fin dalla scossa del 24 agosto 2016, per poi essere distrutta dalla violenza del terremoto del 30 ottobre che aveva reso inagibile praticamente la totalità degli edifici presenti nel caratteristico borgo. (ANSA).

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie